Haliè

Halié, o Halia, è il nome di una delle Nereidi, ninfe dall’indole gentile e delicata. Ancelle di Poseidone, si riteneva proteggessero i marinai durante le tempeste in mare aperto. Spesso venivano rappresentate come fanciulle dai lunghi capelli ornati di perle, a cavallo di delfini. Associata alla purezza, Halié è figlia dei mari e dei venti che bagnano e profumano l’isola di Chios. Ed è in virtù delle qualità purificanti e rigeneranti della Pistacia lentiscus, da cui da millenni si estrae una resina dalle benefiche proprietà, che abbiamo scelto di legare l’ambra di Chios ad Halié, una fanciulla pura e delicata, nata dalla spuma dei mari ellenici.

Scopri come nasce Haliè